• 0966 506555 - 329 6164258
  • Lun-Ven 8:00 alle 18:30
  • info@centro-cuore.it

Chirurgia estetica


Dott. Giovannelli Giorgio

Chirurgo estetico

Il Dott. Giovannelli Giorgio ha conseguito nel 1997 la laurea in Medicina e Chirurgia presso l'Università degli Studi di Roma "La Sapienza". Nel 1997 ha conseguito l'abilitazione all'esercizio della professione di Medico Chirurgo. Nel 2005 ha conseguito la specializzazione in "Chirurgia Plastica e Ricostruttiva" presso l'Università Cattolica del Sacro Cuore "A. Gemelli" in Roma, (votazione: 50/50). Dal Settembre del 2000 fino ad ora è Responsabile dell'Ambulatorio di Chirurgia Plastica e Ricostruttiva presso il Centro Polispecialistico del Comando Generale dell'Arma dei Carabinieri Regione Lazio. Dal Settembre del 2013 è Assistente di Reparto presso il Policlinico Militare di Roma "Celio" - Area Chirurgia - Dipartimento di Chirurgia Generale - Repartto dio Chirurgia Plastica. Dal Novembre 1997 a tutt'oggi è stato autore di oltre 1000 interventi chirurgici come Primo Operatore e di 2100 come Assistente (documentabili).

Cos'è la Chirurgia estetica

La Chirurgia estetica è una branca della chirurgia plastica finalizzata a migliorare l'aspetto fisico. È anche definita chirurgia cosmetica.
Gli interventi possono riguardare il viso, in particolar modo il naso (rinoplastica), le palpebre (blefaroplastica), il mento (genioplastica) e le orecchie (otoplastica). Possono essere inoltre diretti alla rimozione delle rughe (ritidectomia o lifting) o del tessuto adiposo (lipofilling).
La chirurgia della mammella permette l'ingrandimento (mastoplastica additiva), la riduzione (mastoplastica riduttiva) o il rassodamento del seno (mastopessi). Essa può avere un ruolo anche nel sesso maschile in caso di ginecomastia.
La chirurgia estetica si occupa anche di interventi di addominoplastica per la ricostruzione dei muscoli della parete dell'addome e di liposuzione, per la rimozione del tessuto adiposo sovrabbondante.

Liposuzione

La liposuzione (letteralmente: suzione dei lipidi) è una tecnica chirurgica che consiste nell'asportazione di parte del tessuto adiposo sottocutaneo attraverso una cannula aspiratrice. Si tratta di uno degli interventi di chirurgia plastica più richiesti. Si applica in molti casi per risolvere un problema di cellulite, ma anche per trattare il lipoma.

Mastoplastica additiva

La mastoplastica additiva è un intervento di chirurgia plastica volgarmente chiamato anche ingrandimento del seno, uno degli interventi estetici più richiesti dalle adolescenti insieme alla liposuzione.
Non di rado le donne soffrono a causa di seni troppo piccoli in relazione all'aspetto generale del corpo. La predisposizione e la dimensione del seno piccolo sono per lo più genetiche. La mastoplastica additiva rappresenta una possibilità per adeguare in modo armonico il seno considerato troppo piccolo rispetto all'immagine corporea generale o desiderata, intervento la cui crescita è stata del 300% dal 1997 al 2007.

Rinoplastica

La rinoplastica (dal greco antico ρίς, naso) è l'intervento chirurgico che permette di rimodellare il naso.
In particolare si intende la modifica della forma strutturale esterna, che può essere eseguita sia per ragioni estetiche, sia per correggere aspetti funzionali legati a disturbi respiratori.