• 0966 506555 - 329 6164258
  • Lun-Ven 8:00 alle 18:30
  • info@centro-cuore.it

Ecografia tiroidea

Ecografia tiroidea

Definizione

L’ecografia della tiroide o tiroidea è un esame indolore e non invasivo che utilizza gli utilizza gli ultrasuoni – onde sonore ad alta frequenza innocue per il corpo umano e i suoi tessuti.
È l’esame più adatto a rilevare la presenza di noduli, definirne morfologia, dimensione, struttura e valutare ulteriori alterazioni a carico della ghiandola.
L’ecografia della tiroide o tiroidea è in grado di fornire informazioni precise su anatomia e vascolarizzazione della tiroide e rappresenta un passo fondamentale nella diagnostica e nel follow up terapeutico delle più importanti forme patologiche della tiroide; tra queste spiccano i tumori maligni differenziati che, fortunatamente, coprono una percentuale molto bassa delle patologie tiroidee.
In assenza di un nodulo rilevabile alla palpazione, l'ecografia tiroidea va eseguita nei soggetti in cui vi sia un sospetto di tireopatia, cioè di una patologia legata alla tiroide, o se esistano fattori di rischio genetico o ambientale per lo sviluppo di una patologia di tale natura.
L’ecografia della tiroide o tiroidea fornisce inoltre misure oggettive del volume della tiroide e delle lesioni in essa contenute, ed è in grado di evidenziare, anche grazie all'impiego del Color Doppler, elementi di malignità e selezionare le lesioni da sottoporre ad agobiopsia mirata mediante ago sottile.

Come si esegue

L’ecografia della tiroide o tiroidea viene eseguita attraverso l’ecografo, strumento di misurazione dotato di una sonda che viene passata sulla cute dall’ecografista. Gli ultrasuoni emessi dalla sonda permettono di fornire informazioni sulla composizione dei tessuti tiroidei, attraverso una loro visualizzazione su un monitor.
Il tempo necessario all’esecuzione dell’ecografia della tiroide o tiroidea è di circa 10-15 minuti.
Non sono previste preparazioni specifiche per l’esecuzione dell’ecografia della tiroide o tiroidea.
L’ecografia della tiroide o tiroidea è un esame non invasivo e non doloroso. Non è pericoloso: basandosi su ultrasuoni e non su radiazioni, può essere effettuato su pazienti di tutte le età e in qualsiasi momento della loro vita, compreso la gravidanza per le donne.